A Londra già si pensa al Natale: ecco i quattro progetti finalisti per illuminare Oxford Street

Sembrerà un pò presto per parlarne, eppure a Londra già si lavora per il Natale prossimo. In fondo, per fare le cose in grande, serve tempo e programmazione: e così sulle rive del Tamigi già si è all’opera fattivamente per la tradizionalmente spettacolare illuminazione natalizia che coinvolgerà la città. E se si parla di Londra e delle Christmas Lights, il pensiero va diretto ad Oxoford Street e allo spettacolo diverso che ogni anno – da novembre a gennaio – offre agli oltre 30milioni di persone che percorrono la via durante le festività.

La New West End Company e il Royal Institute of British Architects (RIBA) hanno infatti lanciato un concorso per l’allestimento delle luci di Natale 2018. Sono quattro i progetti finalisti rivelati dalla competizione tra designer ed esperti di illuminazione: “Gia Equation” ispirato all’aurora boreale, che utilizza prismi a rifrazione della luce; “Herr Meier Licht”, che sembrano stormi di uccelli nel cielo, ma pronti a cambiare colore; “The Polar Christmas” che si ispira all’incontro del designer con una renna nel corso di una spedizione polare; “3DReid”, un nastro geometrico composto da 500.000 luci a LED e ispirato al Polo Nord.

La giuria composta dalla stilista britannica Anya Hindmarch e il vice sindaco della Cultura e delle industrie creative, Justine Simons, annuncerà il vincitore per fine maggio. Intanto, nelle foto in galleria, potete farvi un’idea anche voi.