London-City_AirportIl London City (LCY) è l’aeroporto più piccolo di Londra, ma anche più vicino al centro di Londra, trovandosi circa 9,5 km (6 miglia) a est del centro di Londra, nelle Docklands, a poco meno di 5 km da Canary Wharf. Lo scalo ha una sola pista – che gestisce voli a corto raggio, per lo più viaggi d’affari verso l’Europa e New York – ed un solo terminal, al cui interno sono disponibili servizi di vario tipo, dai negozi alla ristorazione, passando per un ufficio di cambio il servizio di deposito bagagli.

Connettività e comunicazioni

All’interno del terminal è disponibile un servizio di connessione wireless gratuita: c’è necessità di una procedura di registrazione che può essere completata anche prima di affrontare il viaggio a questo link. Sono comunque disponibili, all’interno dell’aeroporto, postazioni internet pubbliche.

Collegamenti

Autonoleggio

Lo scalo propone numerose soluzioni per un Car Rental, sia direttamente in aeroporto che prenotabili on line, anche se la scelta dell’autonoleggio, a Londra, si scontra con costi e difficoltà da considerare con attenzione. Oltre alle difficoltà nel traffico, londinese, un eventuale visitatore in auto non deve dimenticare la London Congestion Charge, tassa giornaliera per guidare un veicolo in alcune zone londinesi in dati orari della giornata, ed i costi di un parcheggio, se non ci si è diversamente accordati con il proprio hotel.

Taxi

london-city-airportIl sito internet ufficiale dell’aeroporto offre un utile servizio, elencando una serie di compagnie di Black Taxies autorizzati che possono trovarsi all’esterno dello scalo, offrendo anche una stima sul prezzo della corsa con ciascuna di esse. Grazie ad un accordo con la rete mincabit.com, inoltre, il sito consente di ricercare un possibile tragitto via minicab, con tanto di durata stimata del viaggio, con opportunità di prenotare e pagare on line. In caso si prenda un taxi direttamente sul posto, valgono sempre le raccomandazioni di affidarsi solo ai black cab (i taxi neri ufficiali) o ai minicab autorizzati e di chiedere sin da subito all’autista il prezzo della corsa.

Autobus

Le linee del trasporto pubblico che servono il London City Airport sono la 473 e 474, le cui fermate si collegano poi alla generale rete di trasporti cittadina. Sugli autobus londinesi non è più possibile il pagamento cash, per cui prima di salire è opportuno munirsi o di una Oyster Card, di una Day Travelcard o di un One day Bus & Tram Pass.

Treni e metropolitana

La Docklands Light Railway è una ferrovia che collega East London alla rete dell’Underground londinese: il London DLR_Docklands-Light-Railway_londonCity Airport ha una stazione DLR collegata al terminal dell’aeroporto che garantisce il trasporto da e per lo scalo in maniera rapida e conveniente. L’aeroporto è situato in zona 3, il ticket per la zona 1 (acquistabile presso la cassa DLR affianco al terminal) costa perciò 4,80 pound; ma acquistando una Oyster card la tariffa si abbassa a 2,80 (3,30 nel momento di picco, dalle 6:30 alle 9:30, dal lunedì al venerdì).

La DLR parte da London City Airport ogni 8 o 15 minuti, con tratte che in meno di 7 minuti per Canning Town o Woolwich Arsenal e 17 minuti per Stratford International.