Brexit, il 24 gennaio la decisione della Corte Suprema sulla necessità di decisione parlamentare

Sarà martedì prossimo, 24 gennaio 2017, la data in cui la Corte Suprema britannica si pronuncerà sull’appello del governo contro la sentenza dell’Alta corte di Londra che ha sancito l’obbligo di consultare il Parlamento per attivare le procedure sulla Brexit. Lo ha reso noto oggi la Corte stessa, tramite il proprio sito internet, aggiungendo come la sentenza sarà annunciata alle 9 e 30, le 10 e 30 in Italia.

L’esame del ricorso è iniziato lo scorso dicembre e riguarda la decisione dell’Alta Corte secondo la quale il governo non potrebbe attivare l’articolo 50 del Trattato di Lisbona – dando quindi il via ai negoziati per il divorzio dall’Unione europea –  senza che in precedenza non si sia in tal senso espresso il Parlamento.