Giovedì sciopera la Tube: ecco orari e comunicazioni di Transport of London

Giornate difficili per i viaggiatori a Londra: previsti, infatti, due giorni di sciopero. Il primo, già in corso oggi, interessa quattro delle maggiori compagnie ferroviarie britanniche, Southern, Merseyrail, Arriva Rail North e Greater Anglia, sino all’1 di questa notte.

Giornata ancor peggiore quella di giovedì 5 ottobre, quando dall’1 di notte all’1 del giorno dopo si fermerà anche i personale della Tube, la metropolitana di Londra. Alcuni servizi, peraltro, potrebbero fermarsi anticipatamente mercoledì sera (a partire dalle 23 e 30) o iniziare in ritardo venerdì mattina. TfL Rail, London Overground, DLR, Rivers e Emirates Air Line funzioneranno regolarmente, ma saranno probabilmente più trafficate del solito.

Transport for London fa sapere che rinforzerà il servizio di autobus e quello di bike-sharing, ma consiglia ove possibile gli spostamenti a piedi, non garantendo sulla puntualità del servizio dei bus, a causa del previsto, inevitabile sovraffollamento. Lo sciopero della Tube riguarda la ricerca di un accordo tra azienda e sindacati su turni e numeri di giorni lavorativi del personale.