Le Google Car anche a Londra? Avviati i primi contatti per la sperimentazione

Google_carLe Google Car, i veicoli a guida autonoma che l’azienda di Cupertino sta sperimentando in alcune città degli States, potrebbero presto sbarcare anche a Londra. O è quanto, almeno, sperano nell’amministrazione cittadina: il vicesindaco di Londra e assessore ai Trasporti, Isabel Dedring, ha infatti reso noto di aver avviato i contatti tra alcuni funzionari ed i responsabili di Google per esportare anche sulle strade UK la sperimentazione.

Un discorso ancora in embrione – stando a quanto rivela una nota ANSA – ma che riprende il filo conduttore su quanto confermato, appena pochi giorni fa, dal ministro dei Trasporti britannico Patrick McLoughlin, che aveva annunciato un investimento da 20 milioni di sterline in progetti di auto senza pilota.