Londra, di nuovo allerta meteo: 95% di possibilità di neve nel weekend

Iniziamo con il dire che non sarà affatto come il mese scorso: Buran bis, il ritorno della “Bestia che viene dall’Est” – “Beast from the East” è infatti il nome catastrofistico ideato da alcuni media britannici – non creerà i disagi o gli scenari spettacolari di fine febbraio, ma porterà comunque temperature basse, gelo e possibilità di neve su molti paesi dell’Europa settentrionale.

Dalla Russia all’Inghilterra: e nulla a che vedere con le spy story che riempiono le cronache di questi giorni: il vento delle steppe siberiane torna a spirare fuori confine. Il MetOffice ha già emanato gli avvisi per le nevicate che da venerdì potrebbero colpire la Gran Bretagna: l’allerta su Londra è per domenica – i media parlano del 95% di possibilità di nevicate – e si temono disagi per la circolazione stradale e la fornitura elettrica. Probabile che le temperature tornino a scendere sotto lo zero. Solite raccomandazioni precauzionali per chi, in quei giorni, dovrà spostarsi con i mezzi, soprattutto in treno: possibili ritardi o cancellazioni a causa del meteo.