Painting the modern garden: alla Royal Academy la natura vista dai grandi artisti

lxuvalhy1uuhzyaqeaonInaugurata il 30 gennaio alla Royal Academy di Londra, lungo la Piccadilly, la mostra Painting the modern garden, omaggio alla pittura della seconda metà dell’Ottocento, espressamente dedicata alla natura, in particolare ai giardini, partendo – nemmeno a dirlo – da Monet fino ad arrivare a  Matisse.

Lungo un percorso composto di 120 opere provenienti da musei e collezioni private, si spazia dall’Impressionismo al Simbolismo, sino al Fauvisme e alle Avanguardie: fil rouge, il tema del giardino, l’attenzione per le piante, i fiori, e più in generale per “il sentimento della natura”, mezzo mediante il quale gli artisti hanno spinto la sperimentazione pittorica a caccia di luci, colori e riflessi.

A dominare è la figura di Monet, ma l’esposizione propone opera di Manet, Renoir, Van Gogh, Klimt. La mostra rimarrà aperta fino al prossimo 20 aprile.