#Platform88: nulla Tube arrivano i pianoforti a disposizione dei viaggiatori

#Platform88, è il nome della nuova originalissima iniziativa londinese, lanciata da TFL, la Transport for London, e da Yamaha Music.

Non è una stazione della metro o un evento organizzato, ma la possibilità a portata di tutti di creare un evento estemporaneo di musica dal vivo. Si tratta di tre pianoforti, disegnati appositamente per l’iniziativa e posizionati in alcune delle stazioni della metro di Londra, a disposizione di tutti coloro che, nell’attesa del treno,  scelgono di rilassarsi suonando qualche melodia e, allo stesso tempo, regalando istanti di piacevole serenità anche a tutti gli altri compagni di viaggio.

Il primo pianoforte, che avuto l’onore di essere suonato da Tokio Myers, 32enne fresco vincitore dell’ultima edizione di “Britain’s Got Talent 2017”, è stato posizionato a Tottenham Court Road e viene identificato proprio dalle scritte che riprendono il titolo dell’iniziativa: #Platform88, dove 88 sta per il numero dei tasti che compongono lo strumento.

Gli altri due,  insieme a quello ora a Tottenham Court Road, andranno poi in viaggio lungo tutte le linee della Tube, alternandosi per brevi periodi tra una stazione e l’altro, fino poi ad essere consegnati in beneficenza al termine del progetto.