Prima senza “voce”, ora anche senza… mani: rimosse le lancette del Big Ben

Già da un po’ aveva perso la “voce”, ora anche…le mani, o meglio le lancette: sul Big Ben continuano i lavori di manutenzione e restauro iniziati nel 2017 ed al più celebre orologio di Londra – e forse del mondo – sono state rimosse, appunto, le lancette. Saranno sostituite con altre, temporanee, mentre gli originali verranno sottoposte a lavori di conservazione.

Il complesso dei lavori alla Elizabeth Tower – così si chiama ufficialmente la torre dal 2012 – comporterà una spesa di 61 milioni di sterline, ben maggiore rispetto alla stima originale. Gli ultimi rintocchi sono suonati il 21 agosto del 2017 e la torre resterà muta sino al 2021, fatta eccezione per Capodanno ed altre rare occasioni.